3 Costi nascosti della connessione Wi-Fi gratuita

Quando si tratta di connettersi, gli utenti mobili si affollano al Wi-Fi. I sondaggi confermano questo punto, dimostrando che il Wi-Fi è effettivamente il portatore di connettività preferito. Per cominciare, il Wi-Fi trasporterà presto più del 60% di tutti i...

Quando si tratta di connettersi, gli utenti mobili si affollano al Wi-Fi. I sondaggi confermano questo punto, dimostrando che il Wi-Fi è effettivamente il portatore di connettività preferito. Per cominciare, il Wi-Fi trasporterà presto più del 60% di tutti i dati mobili globali. E questa percentuale è ancora maggiore se si isolano i dati di smartphone e tablet.

Tuttavia, la popolarità del Wi-Fi crea delle sfide per i singoli utenti, per gli amministratori IT aziendali e anche per gli operatori di telefonia mobile. Gli utenti tendono ad affollarsi verso il Wi-Fi pubblico e gratuito, che offre un vantaggio immediato in termini di costi rispetto al Wi-Fi premium a pagamento. Cosa c’è di sbagliato in questo? Un recente rapporto sul rischio Wi-Fi di Norton mostra che quasi tutti (l’84% degli intervistati) mettono a rischio le proprie informazioni personali quando utilizzano il Wi-Fi pubblico per eseguire una serie di attività, come il controllo delle e-mail o delle informazioni sul conto corrente bancario.

Si scopre che l’ignoranza è una beatitudine. Il 60% dei consumatori ritiene che le proprie informazioni personali siano sicure quando utilizza il Wi-Fi pubblico e gratuito. Ma niente a questo mondo è gratuito, specialmente il Wi-Fi. In realtà, vi costerà caro. Ecco i tre costi nascosti del Wi-Fi gratuito.

Mancanza di sicurezza e di privacy. Questo è quello grande. I dati che si trasmettono su reti Wi-Fi aperte, non sicure, gratuite e pubbliche, sono vulnerabili a occhi indiscreti e hacker. Secondo i dati dell’FBI, ogni giorno si sono verificati più di 4.000 attacchi ransomware, un salto del 300 per cento a partire dal 2015. C’è un costo associato a questi attacchi cibernetici, non solo imbarazzo pubblico, ma anche denaro. Un esempio: un rapporto di Hiscox Cyber Readiness Report del 2016 ha mostrato che la criminalità informatica è costata all’economia globale oltre 450 miliardi di dollari. Prima di quel rapporto, una ricerca di Juniper aveva previsto che le violazioni dei dati mobili sarebbero costate all’economia globale oltre duemila miliardi di dollari entro il 2019. Per le singole aziende, Forbes ha stimato che la criminalità informatica costa in media più di 15 milioni di dollari all’anno.

Mancanza di produttività. Cercare di accedere gratuitamente al Wi-Fi pubblico costa in termini di produttività, poiché il Wi-Fi gratuito non è così prolifico come l’opinione pubblica suggerirebbe. In altre parole, trovare un Wi-Fi pubblico utilizzabile richiede tempo e fatica. E quando non c’è il Wi-Fi gratuito, gli utenti di telefonia mobile ne fanno a meno. Quando questi utenti sono professionisti della telefonia mobile, tendono a farne a meno e non possono lavorare in modo efficiente. Questa perdita di produttività ha una componente finanziaria per le aziende, dettagliata nel nostro indice dei costi di connettività, che cattura il costo finanziario della connettività mobile per le aziende. Considerato come media, il costo reale di un utente americano che si affida al Wi-Fi gratuito è di 1.159 dollari al mese, un costo simile a quello degli utenti britannici, francesi e tedeschi. Questo costo finanziario nascosto è sostenuto solo dalle aziende.

Mancanza di un’esperienza utente senza soluzione di continuità. In più, con il Wi-Fi gratuito, si ottiene quello che si paga, in termini di qualità. Il Wi-Fi gratuito introduce una serie di inconvenienti per l’esperienza dell’utente, tra cui pop-up, spam, time-out di sessione e, naturalmente, velocità di rete non ottimali dovute alla congestione della rete. Questa scadente esperienza utente ha anche un impatto deleterio sulla produttività, impedendo agli utenti di eseguire attività ad alta larghezza di banda sul Wi-Fi, come le videoconferenze, il download di file di dati ad alta velocità e l’accesso ad applicazioni multimediali.

Qual è quindi la soluzione per le aziende che hanno bisogno di una soluzione di mobilità semplice, sicura e privata per i loro dipendenti mobili? Beh, dovreste ottenere un Wi-Fi semplice, sicuro e illimitato con MIOWIFI, per mantenere i vostri team produttivi e i vostri costi mobili prevedibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fornitori di rete MIOWIFI

MIOWIFI offre il suo servizio attraverso i principali operatori mobili di tutto il mondo.
Quando vi connettete a MIOWIFI, è come se aveste una connessione locale in ogni paese che visitate, senza pagare i costi di roaming.